Come tenere monitorati gli accessi aziendali con l’app visitatori

La maggior parte delle aziende e delle attività ha più punti di ingresso che permettono di entrare all’interno della propria organizzazione in modo facile e diretto. Si pensi ad esempio ai negozi, ai supermercati, ai centri commerciali ma anche alle realtà turistiche quali le strutture alberghiere o gli stabilimenti balneari.

A meno che non si gestisca un’azienda la cui struttura abbia dimensioni molto ridotte e necessiti di apertura manuale per l’accesso sorvegliato da apposito personale – è il caso per esempio delle gioiellerie – tutto il resto delle imprese presentano ovvie lacune in termini di sicurezza all’ingresso.

Quelle che invece per necessità si sono organizzate per i controlli degli accessi hanno fino ad oggi dovuto investire in personale e utilizzano magari il vecchio sistema cartaceo del registro degli ingressi.

Oggi fortunatamente la tecnologia ha fatto passi da gigante anche in questo settore ed aziende come la Sygest si sono appunto specializzate nella realizzazione di un’app per il controllo accesso dei visitatori innovativo, facile da utilizzare ed estremamente efficiente.

App visitatori

L’app visitatori che abbatte i costi fissi e permette anche di controllare i dipendenti

Sapere quante persone sono presenti in un dato momento nella propria azienda – e soprattutto chi sono – è spesso un dato fondamentale per i titolari di impresa. Pensiamo ad esempio ai casi in cui viene organizzata una convention interna o alle cene di gala.

Se si tratta poi di grossi stabilimenti aziendali o di società di grandi dimensioni in termine di superficie avere la possibilità di monitorare gli ingressi anche dei propri dipendenti è un valore aggiunto sotto l’aspetto della gestione organizzativa.

Se aggiungiamo inoltre il plus in termini di sicurezza che si può ottenere affidandosi ad un’app che controlli gli ingressi dei visitatori è facile concludere che tale strumento sia vitale per ogni realtà lavorativa, dalla più piccola alla più grande, e che essendo altamente tecnologico e lavorando in cloud riesce anche a ridurre l’impatto sul bilancio del costo del personale che si dovrebbe impiegare per i controlli manuali.

Come funziona un’app visitatori

Le applicazioni progettate per il controllo degli accessi in azienda, siamo essi visitatori, fornitori o dipendenti, fanno in modo che la registrazione avvenga tramite apparecchiature tecnologiche di ultima generazione (smartphone o tablet). QenteR, una delle applicazioni più efficienti e diffuse, progettata dalla Sygest di Parma, offre addirittura ben tre differenti metodi per la registrazione:

  • è il cliente, visitatore o dipendente stesso che si registra dopo aver scaricato sul proprio apparecchio l’app QenteR
  • il cliente, il fornitore o il visitatore possono registrarsi nel punto desk d’ingresso aziendale dove trovano un apposito tablet per procedere all’inserimento dei propri dati anagrafica
  • è la stessa azienda che manda un invito al cliente o visitatore il quale riceve un codice QR col quale sarà consentito l’accesso nei locali aziendali.

Questa speciale applicazione ideata dall’azienda Sygest permette anche di far scaricare al visitatore in upload il documento che poi verrà presentato all’ingresso.

Quindi se da un lato QenteR opera per dare ai titolari d’azienda tutti i dati fondamentali in merito alle presenza e agli accessi dei sui ospiti e dipendenti, dall’altro garantisce allo staff e al pubblico un’estrema sicurezza negli ambienti lavorativi a favore della tranquillità e serenità di tutti.

QenteR, non dimentichiamo, opera chiaramente nel pieno rispetto della privacy secondo le vigenti norme europee GDPR.

Contatti

Compila il modulo sottostante per richiedere informazioni

Privacy:

La scrivente fornisce, di seguito, le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali da Lei rilasciati attraverso la compilazione di questo form, in osservanza alle norme di cui al Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (noto anche come GDPR). I dati concernenti la Sua persona, da Lei spontaneamente forniti tramite la compilazione di moduli informatici, vengono raccolti esclusivamente per consentire il contatto con l’azienda e, eventualmente, eseguire il contratto con Lei concluso. Il conferimento, da parte Sua, dei dati in parola ha natura obbligatoria; il suo eventuale rifiuto non ci permetterà di fornirLe il prodotto/servizio da Lei richiesto (potenzialmente esponendoLa a responsabilità per inadempimento contrattuale) e, comunque, di evadere la Sua richiesta. All’interno della nostra struttura potrà venire a conoscenza dei dati solo il personale incaricato di effettuare operazioni di trattamento dei dati stessi, sempre per le citate finalità. Le ricordiamo inoltre che, facendone apposita richiesta al titolare del trattamento, potrà esercitare tutti i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del predetto Regolamento UE, che Le consentono, in particolare, la facoltà di chiedere l’accesso ai dati personali e di estrarne copia (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR) e la cancellazione degli stessi (art. 17 GDPR), la limitazione del trattamento che La riguardi (art. 18 GDPR), la portabilità dei dati (art. 20 GDPR, ove ne ricorrano i presupposti) e di opporsi al trattamento che La riguardi (artt. 21 e 22 GDPR, per le ipotesi ivi menzionate e, in particolare, al trattamento per finalità di marketing o che si traduca in un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano, ove ne ricorrano i presupposti). Le ricordiamo, altresì, il Suo diritto, qualora il trattamento sia basato sul consenso, di revocare detto consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; per fare ciò, può disiscriversi in ogni momento contattando il titolare del trattamento ai recapiti pubblicati sul sito stesso. La informiamo, inoltre, del diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo operante in Italia, e di proporre ricorso giurisdizionale, tanto avverso una decisione dell’Autorità Garante, quanto nei confronti del titolare del trattamento stesso e/o di un responsabile del trattamento.

* Ho letto e accetto le condizioni della Privacy

Via Lama Luciano, 10
43044 Lemignano di
Collecchio (PR)
+39 0521 304020
m.vicini@sygest.it

Orari

Lun – ven
08:30 – 13 / 14–18